Possono soffrire di insonnia, perdita di appetito e difficoltà di concentrazione.

Possono soffrire di insonnia, perdita di appetito e difficoltà di concentrazione.

Possono soffrire di insonnia, perdita di appetito e difficoltà di concentrazione.

I limiti dei vantaggi annuali si applicano solo agli extra. La copertura ospedaliera non prevede limiti ai benefici. Cosa sono i limiti e i sottolimiti combinati? Limiti e sottolimiti combinati possono essere applicati anche alla copertura extra. Un limite inferiore è una limitazione aggiuntiva alla richiesta di assicurazione medica da parte del fornitore di assicurazione sanitaria. Ad esempio, la tua polizza potrebbe avere un limite annuale combinato di $ 500 per protesi, corone e ponti, e all’interno di tale limite potrebbe esserci un limite inferiore di $ 300 su ogni servizio. Questo sottolimite viene detratto dal limite annuo totale. Pertanto potresti richiedere un massimo di $ 300 per uno qualsiasi di questi servizi durante l’anno e, se richiedessi $ 300 sui bridge, avrai $ 200 rimanenti da richiedere contro uno o entrambi gli altri servizi. Un limite annuale combinato è l’importo massimo di denaro che puoi richiedere, distribuito tra un gruppo di servizi.

Ad esempio, la tua polizza può fornire una copertura massima di $ 300 per ciascuno dei seguenti servizi: fisioterapia, chiropratica e osteopatia, quindi questi servizi possono essere inseriti in una categoria con un limite combinato di $ 700. Usa i tuoi vantaggi extra prima che si ripristinino Ora è il momento perfetto per utilizzare quei servizi extra che hanno ancora vantaggi a tua disposizione. Trova e prenota i tuoi appuntamenti rapidamente e facilmente con HealthEngine: HealthEngine prenota un appuntamento Riferimenti Choice.com.au: Ottieni il massimo dai tuoi extra Cover Finder.com.au: Assicurazione sanitaria Limiti dei benefici annuali Salute privata: Confronta le polizze Insuranceopedia: Sublimits HBF: Spiegazione dei limiti annuali Che cos’è la febbre ghiandolare? La febbre ghiandolare (o mononucleosi infettiva) è una malattia causata dal virus di Epstein-Barr ed è comune negli adolescenti e nei giovani adulti. Cos’è un test monospot? Il test monospot (test IM) è un esame del sangue per diagnosticare la febbre ghiandolare. Quali sono i sintomi della febbre ghiandolare? Mal di gola / gonfiore delle ghiandole del collo La febbre ghiandolare è solitamente associata a mal di gola o tonsillite e gonfiore delle ghiandole (linfoadenopatia) nel collo e altrove. Eruzione cutanea Può essere presente un’eruzione cutanea, ed è più probabile che si verifichi se il paziente sta assumendo un antibiotico chiamato amoxicillina.

Fegato o milza ingrossati Talvolta il fegato e la milza sono leggermente ingrossati e i test di funzionalità epatica possono essere leggermente elevati. Sintomi simil-influenzali La febbre ghiandolare causa anche sintomi simil-influenzali, tra cui: Alta temperatura Dolori generalizzati di articolazioni e muscoli Mal di testa Stanchezza Come viene eseguito un test monospot?reduslim ingredienti Il test monospot richiede pochi millilitri di sangue da una vena. Ottieni il massimo dalla tua salute generale Trova e prenota immediatamente medici di base economici in Australia Trova medici di base in Australia Spiegazione dei risultati del test Monospot Un test Monospot POSITIVO significa che l’individuo ha la febbre ghiandolare. Un monospot NEGATIVO nella seconda o terza settimana di malattia rende molto meno probabile una diagnosi di febbre ghiandolare, ma durante la prima settimana di malattia il test può essere falsamente negativo in circa la metà dei casi. Se necessario, è possibile eseguire una sierologia EBV per testare ulteriormente la presenza di anticorpi specifici contro il virus Epstein-Barr. I componenti della sierologia EBV includono: EBV IgM (solitamente indica un’infezione recente) EBV IgG (solitamente indica una precedente infezione) Specialisti correlati Medico di base (GP) Pediatra Medico generico Medico d’urgenza Otorinolaringoiatra (chirurgo ORL) Malattie infettive Medico procedure correlate Esame del sangue (vesection) Test correlati Conta ematica completa (FBC) Conta differenziale di globuli bianchi (Diff) Test di funzionalità epatica (LFT) Sierologia del virus Epstein-Barr (EBV) Conosciuto anche come mononucleosi infettiva Test IM Collegamenti Servizio sanitario per bambini, giovani e donne – Febbre ghiandolare Wikipedia – Infettiva Mononucleosi D: Dove posso trovare le cliniche GP? R: Usa HealthEngine per trovare e prenotare il tuo prossimo appuntamento con il medico di famiglia. Fare clic sulle seguenti posizioni per trovare una clinica GP nel proprio stato o territorio. Cliniche GP in ACT Cliniche GP in NSW Cliniche GP in NT GP Cliniche in QLD Cliniche GP in SA GP Cliniche in TAS GP Cliniche in VIC GP Cliniche in WA Questo articolo è solo a scopo informativo e non deve essere preso come consiglio medico.

In caso di dubbio, HealthEngine consiglia di consultare un medico autorizzato. Sono le 9 del mattino, il tuo bambino è malato e l’addetto alla reception del tuo normale ambulatorio medico dice che non puoi prendere un appuntamento per altri tre giorni. Sai che la salute del tuo bambino può peggiorare rapidamente, ma a meno che non ti rechi al pronto soccorso locale, non sei sicuro di dove altro andare. Non aiuta nemmeno il fatto che tu non abbia dormito per 36 ore. Cosa dovresti fare? Ecco tre rapidi suggerimenti per rimanere al passo con la situazione 1. Non farti indurre ad aspettare qualche giorno Quando ti prendi cura di un bambino, è normale che tu voglia ricevere assistenza medica rapida per il tuo bambino.

In effetti, dati recenti dell’Australian Bureau of Statistics suggeriscono che i genitori di bambini effettuano fino a 10 viaggi in più all’anno dal medico di famiglia rispetto ai loro omologhi senza figli. Uno dei motivi principali alla base di tutte queste visite mediche è che il sistema immunitario dei bambini non è completamente sviluppato. Sono inclini a contrarre malattie minori come disturbi alla pancia, raffreddore e tosse, soprattutto se ci sono altri bambini a casa, o sono in custodia durante la settimana. Un altro motivo è che la maggior parte dei genitori non vuole lasciare al caso la salute del proprio bambino. Oggi, la maggior parte dei professionisti del settore medico concorda sul fatto che, anche se il tuo bambino sembra un po ‘”di cattivo umore”, vale la pena farlo controllare da un medico. Quindi non lasciarti scoraggiare, prendi in mano la situazione e vai da un medico il prima possibile. La tranquillità ne vale la pena. Ottieni il massimo dalla tua salute generale Trova e prenota immediatamente medici di base economici in Australia Trova medici di famiglia in Australia 2.Prendi nota dei sintomi del tuo bambino Nel mezzo della tua foschia stressata e privata del sonno, può essere difficile ricordare esattamente cosa i sintomi del tuo bambino sono stati.

Per sfruttare al massimo la visita del tuo medico di famiglia appena prenotata, scrivi alcuni punti chiave in anticipo. Come minimo, cerca di annotare le informazioni su quando il tuo bambino ha dormito; se si nutre normalmente o meno; e quali comportamenti ti stanno causando preoccupazione. Tirare fuori questo pezzo di carta in clinica e fornire al medico tutte le informazioni in una volta sola è molto meglio che dimenticare di menzionare qualcosa di importante. 3. Trova un appuntamento conveniente Se sei in grado di vedere il tuo medico di famiglia regolare entro un lasso di tempo ragionevole, è importante che tu lo faccia, poiché comprendono appieno la storia medica del tuo bambino e sono nella posizione migliore per fornire cure ottimali. Sfortunatamente, ci sono momenti in cui semplicemente non puoi accedere al tuo medico di famiglia regolare e devi trovare un’alternativa. Con una semplice ricerca su HealthEngine, trovare un medico disponibile nella tua zona è molto più facile di quanto potresti pensare. Passaggi successivi Se ritieni che il tuo bambino possa avere un’emergenza medica, componi lo 000. Per altre preoccupazioni, HealthEngine può aiutarti a trovare e prenotare un appuntamento conveniente con un medico di famiglia vicino a te.

  D: Dove posso trovare le cliniche GP? R: Usa HealthEngine per trovare e prenotare il tuo prossimo appuntamento con il medico di famiglia. Fare clic sulle seguenti posizioni per trovare una clinica GP nel proprio stato o territorio. Cliniche GP in ACT Cliniche GP in NSW Cliniche GP in NT GP Cliniche in QLD Cliniche GP in SA GP Cliniche in TAS GP Cliniche in VIC GP Cliniche in WA Questo articolo è solo a scopo informativo e non deve essere preso come consiglio medico. In caso di dubbio, HealthEngine consiglia di consultare un medico autorizzato. Introduzione Cos’è la depressione? Cos’è lo stress?

Chi è affetto da stress e depressione Cause di stress e depressione a Natale Cattiva alimentazione Consumo eccessivo di alcol Stress finanziario Conflitto familiare Lavoro di destrezza e festività Isolamento Suggerimenti per affrontare lo stress e la depressione durante le festività Mangia bene, fai esercizio e rilassati ogni giorno e divertiti alcol con moderazione Mangiare alcol Esercizio Rilassamento Avere aspettative realistiche Stabilire un budget realistico e rispettarlo Sviluppare strategie per far fronte allo stress e alla depressione Pianificazione Stare con altre persone Riconoscere i sintomi di stress e depressione e cercare aiuto se si verificano Supportare le persone intorno a voi e chiedere per supporto quando necessario Guardare avanti verso un futuro luminoso Introduzione Le festività natalizie sono un momento di festa, ma per molti australiani i festeggiamenti significano anche pressioni extra, come l’acquisto di regali, la partecipazione a molte riunioni sociali, lo stare lontano da casa e / o amici. Insieme a grandi (e spesso insoddisfatte) aspettative su ciò che porterà le festività natalizie, queste pressioni possono accumularsi e causare stress, che se ignorato può portare a disturbi di salute mentale, in particolare depressione. I periodi di vacanza sono stati associati a livelli più elevati di depressione e uno studio ha rilevato che i tassi di suicidio sono aumentati nei giorni successivi alle vacanze. Un altro ha riportato un aumento del 40% dei suicidi nei giorni successivi al Natale. Lo stress e la depressione non solo hanno il potenziale di rovinare i festeggiamenti, ma hanno anche notevoli effetti negativi sulla salute che possono persistere se ignorati. È più facile evitare lo stress e la depressione associata piuttosto che far fronte a queste condizioni quando si verificano. Se ti senti stressato per il Natale o hai avuto problemi di salute mentale come stress e depressione in passato, assicurati di conoscere le comuni fonti di stress e depressione durante le festività natalizie in modo da poterle evitare.

Armati di strategie che possono aiutarti a far fronte se le esigenze delle festività natalizie diventano troppo grandi. Cos’è la depressione? La depressione è la condizione di salute mentale più comune osservata dai medici generici australiani e tra le principali cause di disabilità correlata alla malattia nel mondo. È caratterizzato da uno stato d’animo persistentemente depresso, bassa autostima, autocritica e mancanza di piacere. Le persone depresse di solito si sentono più vulnerabili e colpevoli del solito. Possono essere autocritici e prendere le distanze dalle altre persone. La depressione produce comunemente anche sentimenti di disperazione o impotenza e può lasciare le persone colpite con difficoltà a dormire e / o sentirsi affaticate. Storicamente, la depressione è stata una condizione sottovalutata che ha ricevuto poca attenzione dalla ricerca, nonostante sia una delle principali cause di disabilità correlata alla malattia Tuttavia, dall’introduzione di trattamenti efficaci (come farmaci chiamati inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina o SSRI) e lo sviluppo di una forte evidenza riguardo l’elevato livello di disabilità associato alla condizione, la depressione sta ricevendo una crescente attenzione nella pratica clinica.

Per ulteriori informazioni sulle cause e sui trattamenti per la depressione, vedere Depressione clinica. Cos’è lo stress? Lo stress è una condizione psichiatrica caratterizzata dal fatto che l’individuo avverte un’intensa pressione emotiva con cui non è in grado di far fronte. Le pressioni quotidiane come il lavoro, le relazioni e le finanze, con le quali un individuo affronta, o persino trova motivazione, possono produrre stress in alcune persone. Possono trovarsi incapaci di gestire la vita quotidiana e che lo stress per un problema influisce su molti o tutti gli aspetti della loro vita. Possono soffrire di insonnia, perdita di appetito e difficoltà di concentrazione. Lo stress provoca anche cambiamenti fisiologici, in particolare aumenti della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna.

A lungo termine aumenta il rischio di problemi cardiovascolari e altre condizioni di salute croniche. Può anche avere un notevole impatto negativo sulla qualità della vita di una persona e causare difficoltà nelle relazioni intime e professionali. Lo stress è una condizione difficile da prevenire, tuttavia ci sono molte strategie che possono aiutarti a far fronte allo stress. Per ulteriori informazioni sulle cause dello stress e su come gestirlo, vedere Stress (ansia). Chi è affetto da stress e depressione In Australia il 5,8% della popolazione ha sperimentato almeno un episodio di depressione nel 1997. Gli uomini avevano maggiori probabilità di essere colpiti rispetto alle donne (7,4% vs.

4,2%). C’è un aumento del rischio di depressione per alcuni individui durante le festività natalizie. Lo stress, una condizione che può portare alla depressione se ignorata, si manifesta in circa 1 australiano su 5 a causa delle attività durante le festività natalizie. Una percentuale simile di australiani sperimenta stress a causa di problemi di salute o di relazione. Cause di stress e depressione a Natale Le festività natalizie sono un periodo impegnativo in cui le normali routine vengono spesso interrotte. Ci sono molti comportamenti e situazioni che possono causare stress e / o depressione in questo periodo dell’anno.

Cattiva alimentazione La stagione delle feste è un periodo di eccessiva indulgenza e la combinazione di troppo cibo e in generale di una cattiva alimentazione può avere un impatto negativo sull’umore di una persona. Consumo eccessivo di alcol Il consumo eccessivo di alcol è comune in Australia, in particolare durante le festività natalizie. In questo momento alcune persone, in particolare quelle che lavorano in occupazioni stressanti come l’allattamento, possono usare l’alcol non solo come un esaltatore dell’umore celebrativo, ma anche come mezzo per far fronte alle ulteriori pressioni che la stagione festiva comporta. Mentre l’alcol produce temporaneamente sensazioni positive e rilassamento, quando gli effetti inebrianti svaniscono può contribuire allo stress e alla depressione. Si ritiene che l’uso di droghe illecite contribuisca alla depressione e alcune prove suggeriscono che l’uso di droghe illecite aumenta durante il periodo festivo. Per ulteriori informazioni sulle conseguenze per la salute del consumo di alcol, vedere Alcol e bere. Stress finanziario La stagione delle feste è anche un periodo di spese considerevoli e la tensione finanziaria associata all’acquisto di regali e cibo e ai viaggi per visitare i propri cari può contribuire a stress, ansia e depressione.

Si ritiene che la natura materialistica della società contribuisca alla depressione in generale, e durante le festività c’è una notevole pressione per acquistare beni di lusso, il che causa tensioni finanziarie per molti. Conflitti familiari Le riunioni familiari festive sono, almeno secondo le aspettative, un momento per condividere amore e gioia. In realtà spesso significano lavoro extra e possono essere un momento di conflitto. Il conflitto con i membri della famiglia può causare stress e contribuire alla depressione. Fare il giocoliere tra lavoro e festività Per molte persone il lavoro è una parte necessaria delle festività natalizie e la gestione del lavoro, lo shopping durante le festività, la celebrazione e l’intrattenimento possono contribuire allo stress per molti. I pazienti possono avere difficoltà a dormire a sufficienza in questo periodo frenetico, il che può avere un impatto negativo sul loro umore. Per ulteriori informazioni sulla psicologia del sonno e su come promuovere migliori schemi di sonno, vedere Sonno.

  Isolamento La stagione delle feste è tradizionalmente un momento per riunirsi con i propri cari e l’aspettativa di far parte di un social network amorevole può rendere più difficile affrontare l’isolamento. Suggerimenti per affrontare lo stress e la depressione durante le festività natalizie Durante le festività natalizie impegnative e spesso stressanti, è importante essere consapevoli delle strategie che possono aiutarti a ridurre la probabilità di stress o depressione. Mangia bene, fai esercizio e rilassati ogni giorno e goditi l’alcol con moderazione Un corpo sano è il fondamento di una mente sana e mantenere una buona alimentazione e svolgere molte attività fisiche può avere un impatto positivo sull’umore delle festività natalizie.

Instagram

Instagram did not return a 200.

Archives

Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Image
  • SKU
  • Rating
  • Price
  • Stock
  • Availability
  • Add to cart
  • Description
  • Content
  • Weight
  • Dimensions
  • Additional information
  • Attributes
  • Custom attributes
  • Custom fields
Click outside to hide the compare bar
Compare
Wishlist 0
Open wishlist page Continue shopping